Museo della “Madonna del Parto”

Sopravvissuta a terremoti e ai rimaneggiamenti continui della chiesetta, la Madonna del Parto arriva a noi in tutto il suo enigmatico splendore: la razionalità e la geometria si fondono con la potenza del messaggio mariano e la Vergine appare adesso come una donna assolutamente reale ma sospesa nello spazio e nel tempo ed eterno è il suo colloquio interiore. Read More …

Fiera dell’Antiquariato

Mobili antichi, oggetti introvabili, artigianato locale, vetreria e argenteria, borse e abbigliamento vintage. E poi dischi in vinile, foto storiche, curiosità esotiche.

Visitare Arezzo durante la Fiera dell’Antiquariato è veramente suggestivo, non solo per la quantità di banchi rigorosamente selezionati, ma anche per l’emozione di camminare per le vie del centro storico letteralmente invase di arte, storia e curiosità. Read More …

Giostra del Saracino

Essere ad Arezzo il giorno della Giostra del Saracino, una bellissima rievocazione storica medievale, è un’esperienza affascinante, un vero tuffo nel passato! Le musiche, vedere i colori, i costumi, i cavalli che avanzano tra la folla al ritmo dei tamburi, quella marcia cadenzata dei figuranti; e poi gli sbandieratori, famosi in tutto il mondo, che deliziano lo spettatore con acrobazie e scenografie suggestive. Read More …

Cappella Bacci “Leggenda della Vera Croce” di Piero della Francesca

L’emozione che si prova nella Cappella Bacci, avvolti da tanta bellezza, è indescrivibile. Il silenzio della Chiesa e la luce soffusa della vetrata  sottolineano la sacralità che questi affreschi emanano. Si è di fronte ad un capolavoro, immenso nella suo messaggio e nella sua perfezione stilistica. Read More …